Colorful Sex

“Colorful Sex” – Yellow – all rights reserved

Come potete dedurre leggendo i post di questo blog, è un periodo in cui scatto sempre meno nel mio stile cercando di puntare verso nuovi orizzonti. Non che non lo faccia quotidianamente, sia chiaro. Scatto foto ogni sacrosanto giorno della mia vita per i clienti dello studio e se vogliamo dirla tutta “Ettone” è nato proprio per contrastare questa “quotidianità”… ma anche ciò che piace fare e che indubbiamente non rispecchia solo il mio stile (ma il mio animo) dopo un po’ sa di minestra riscaldata e allora penso sia naturale cercare di evolvere in qualcosa di nuovo.

Sia chiaro che non disdegno di far foto nel mio stile classico e continuerò a farle, però, insomma… sono certo avrete inteso alla perfezione il concetto che ho espresso sopra.

Tra i vari progetti che ho in cantiere ce ne sono che si distaccano completamente dalle mie “firme stilistiche” (vedi alla voce: concept ironici, camicie di seta e desaturazione dark), ma anche altri, come quello in questione, che le mantengono rappresentandole in modo differente.

L’idea del progetto COLORFUL SEX è scaturita da un servizio che una fotografa americana ha realizzato su una rivista fashion in chiave “tono su tono” puntando l’inquadratura sulle mani.

Ispirato da quella scintilla, ho cercato di rivedere quell’idea in chiave personale, concettuale e il tutto ha preso vita, pochi giorni fa, in un progetto composto da NOVE scatti di formato quadrato (raggruppabili in un unico quadrato di 3×3).

Nove rappresentazioni del “sesso” quasi a dire: “Ne vedrete di tutti i colori!”

Ringrazio di cuore la modella Robin che ha sposato fin dall’inizio l’idea e ha collaborato attivamente non solo posando e cambiandosi alla velocità della luce come Arturo Brachetti, ma aiutandomi a reperire gli “oggetti” di scena che non possedevo. Tengo a precisare che l’idea di utilizzare le mani non makeuppate con smalto et simili è voluta per non puntare troppo l’attenzione sul lato fashion, ma dare un senso più “intimo e privato” al tutto.

A livello tecnico abbiamo cercato di accostare il più possibile cose che avessero già la stessa tonalità di colore e di non modificarle in post produzione. Per l’occasione abbiamo usato due poltrone simili: una grigia (per gli scatti sul grigio, nero e bianco) e una gialla che è l’unica cosa che ho poi virato nelle varie tonalità. Camicie, pantaloni, oggetti e fondali sono realmente colorati tono su tono. Al massimo ritoccati un pelo per uniformarli al meglio. Anche questo particolare del ricercare oggetti che avessero un senso per il concept e contemporaneamente fossero in tonalità con tutto il resto è stato un elemento creativo e divertente del progetto.

Se vi piace fatemelo sapere con un commento (vi ricordo che i commenti sono moderati in quanto sto ricevendo centinaia di messaggi di spam al giorno, ma se sono commenti originali li accetto volentieri).

QUI TUTTI I NOVE SCATTI DEL PROGETTO

“Colorful Sex” – Yellow – all rights reserved

———————————-

facebook_messaggisofisticati copyALL RIGHTS OF THE PICTURES IN THIS PAGE ARE RESERVED – Don’t copy or publish anywhere without the written permission of the photographer.

TUTTI I DIRITTI DELLE IMMAGINI PUBBLICATE IN QUESTA PAGINA SONO RISERVATI – Non pubblicare o usare queste foto da nessuna parte senza il permesso scritto dal fotografo.

PS, SE QUI SOTTO APPARE UNA PUBBLICITA’ SAPPI CHE NON L’HO MESSA IO…

Annunci

~ di messaggisofisticati su 31/05/2017.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...