De-lurking alias lascia un messaggio

Ho appreso l’altro giorno dal blog di un grande disegnatore nonché caro amico (e compagno di passioni collaterali) cos’è un DE-LURKING DAY.

In parole poverissime. Questo blog ha attualmente una media di 70/80 visite giornaliere con punte massime di 200 e minime di 20. Ha attualmente una ventina di iscritti, alias affezionati che ricevono via e-mail un messaggio ogni volta che viene aggiunto un nuovo post (ne riceveranno una appena clickero sul tasto “pubblica”). Di questi 70 visitatori quotidiani posso sapere le preferenze sbirciando tra le chiavi di ricerca o i link dei siti dai quali sono giunti fin qui, ma quasi nessuno lascia un segno tangibile del proprio passaggio attraverso un messaggio.

Sia chiaro: sono il primo a non scrivere messaggi in tantissimi dei blog che seguo, perché in tutta onestà per scrivere critiche gratuite o complimenti banali e stucchevoli, preferisco soprassedere. Quando però ho da dire qualcosa o vengo invitato a farlo, lo faccio volentieri.

IN QUESTO CASO questo POST ha proprio il significato di CHIEDERTI DI FARTI VIVO ATTRAVERSO UN MESSAGGIOSe non hai mai commentato, se l’hai fatto spesso o poco, SCRIVINE UNO ADESSO… Non importa cosa scrivi. Basta un semplice CIAO. 

Il DE-LURKING DAY… è un gioco, un modo per rompere il ghiaccio e far sì che io possa trovare ancora più forza nello scrivere post interessanti perché saprò che tra quei 70 non ci sono solo lettori capitati qui per caso spinti dalla ricerca di Bianca Balti o del bondage.

Ti ringrazio già adesso per lo sforzo. Per commentare non serve essere iscritti a nessun network basta inserire un’e-mail e un nome fittizio.

GRAZIE, CI CONTO.

~ di messaggisofisticati su 21/10/2011.

22 Risposte to “De-lurking alias lascia un messaggio”

  1. Sai che sono un tuo lettore affezionato, e lascio sempre volentieri traccia del mio passaggio, salvo quando non so davvero nulla dell’argomento che stai trattando (post molto specifici di tecnica fotografica, lì resto in silenzio concentrandomi su ogn frase) o quando sono al lavoro e ho a malapena il tempo di leggerli i tuoi post, e restare incantato davanti le tue bondagette prima che mi arrivi qualche account alle spalle e dica “Oh mio Dio, ma chi l’ha legata in quel modo sta poveretta?”😀

  2. Miao!!!
    E bravo il nostro Ettone!

  3. come nn scrivere due righe, almeno sta volta… tu sei sempre pieno di belle parole che messe in fila formano belle frasi, io… beh, mi definisco più un’affezionata lettrice… cmq, ricorda, affezionata🙂 – un abbraccio, robi –

  4. Non conoscevo il DE-LURKING DAY, bellissima idea🙂
    Sì, in effetti lasciare messaggi sui post non è una cosa frequente e la percentuale di chi lo fa è sempre bassissima rispetto ai lettori. Molti leggono i blog di fretta, forse in apparati dove la scrittura di un commento porta via del tempo (vedi cellulari)… e molti non hanno forse molta voglia di esporsi più di tanto. Dal lato del blogger però ricevere dei commenti, buoni o cattivi, è sempre fonte di appagamento perchè dà la sensazione di entrare anche nelle vite degli altri. Comunque voto a favoredel De-Lurking Day😀

  5. Io ci sono; ti seguo a tratti, ma appena posso mi aggiorno, e mi diverto. Sai cosa penso dei tuoi lavori, te l’ho detto di persona e non mi dilungherò. Vorrei avere la metà della tua lucidità in ambito fotografico, e tanto basta, con tutto che hai percorso un bel tratto di strada anche nel mondo dell’editoria, e la prima edizione con dedica sta dove deve stare. Ma basta, adesso, farsi pompini a vicenda.🙂

    Ci sono, le tue foto mi piacciono, scrivi bene. Cercami su flikr, a proposito. Mi hanno bannato di nuovo. Qualcosina c’è.

    Ciao!!!

    • …adesso i complimenti si chiamano così?😉
      Ok, ti troverò, ma mi sa che fai prima a trovarmi tu visto che sai il mio nome d’arte😉 e basta farti bannare.

  6. ciao,
    sono sicuramente uno di quelli che gira blog e non scrive mai…per pigrizia, per poco interesse per fretta, non so…
    comunque, scrivere per un ciao mi direbbe veramente poco, quindi ti fo una domanda:
    parli di luci, di modelle etc, ma una curiosiotà (forse l’hai già detto ma me lo son perso):
    che obiettivo usi per le foto?

    Ciao

    • ciao Federico… no problems, se hai altre domande tecniche falle pure…

      Non ho mai scritto riguardo alla mia attrezzatura perché non ho una grande attrezzatura. Se da un lato sono uno tra quelli che crede fermamente che l’idea e la luce valgano l’80% del lavoro, dall’altro sono convinto che un’attrezzatura adeguata aiuti a vivere meglio. E non voglio sembrare come la famosa “Volpe che non arriva all’uva” e dire che io fotografo apposta con fondi di bottiglia perché fa più figo…😉

      Però diciamo che avendo dei buoni flash e dei buoni faretti, non ho bisogno di ottiche da migliaia di euro in quanto non necessito di f bassi…

      Per le mie foto uso solitamente due ottiche 18-50 mm e un 50 mm fisso quello f 1.8 da 100 euro canon… In esterno uso a volte un 70-300 mm ma come avrai notato le foto in esterno non sono il mio forte, specie alle modelle.

      Comunque sono un Canon user. Al lavoro uso il meglio della Nikon, ma non so perché mi trovo comunque meglio con la Canon…

      Spero di esserti stato di aiuto… La Luce… la cosa fondamentale è la luce e l’idea…

  7. Ciao. Articoli sempre molto interessanti, specie quelli tecnico fotografici.

  8. ciao,

    concordo pienamente con “idea e la luce valgano l’80%”,
    grazie di aver soddisfatto la mia curiosità, anch’io sono un “Canon user” anche se la mia passione per la fotografia è più mirata al reportage e a creare immagini da usare in illustrazioni (non che mi dispiaccia la fotografia di studio, anzi) però purtroppo il tempo è tiranno e si deve sempre scendere a compromessi con lavoro e passioni!

    ciao

    • di niente… io per lavoro faccio foto principalmente di Still life, ma quello che vedi qui e sul mio sito ufficiale è un percorso artistico che sento maggiormente mio e che non desidero far diventare un lavoro (si sa che il lavoro vincola sempre)… E diciamo che giocare con le luci in studio e con i concept mi piace molto… Stimola la mia creatività😉

  9. Vorrei avere la metà della voglia e la costanza di scrivere che hai tu, quindi ti dico prot!!

  10. Eccomi, un po’ in ritardo.
    Mi iscrivo via feed, promesso.😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...