Shooting con Cunene e schema luci flash

Febbre, vomito, mal di testa… queste tre costanti mi stanno tenendo compagnia in questi giorni, insieme alla “carogna” che se la ride alle mie spalle bevendosi birre in attesa del mio ritorno al mondo degli umani.

Se da un lato non ho la benché minima voglia di fare qualcosa che non sia dormire e rimettermi in forza, ecco un nuovo ed interessante post-tutorial che potrebbe dare qualche info sulle mie foto. E’ ovvio che è lungi da me voler spiegare o dettare legge, la fotografia è soprattutto espressione del proprio animo e del proprio stile, per cui è doveroso ricordare che ogni fotografo deve sentirsi libero di far foto come meglio crede.

Ecco quindi le foto di un servizio completo eseguito con la CUNENE… E’ una delle pochissime volte in cui ho avuto modo di fare più scatti di una stessa “scena”. Ritengo inutile tirar fuori varie foto dallo stesso shooting, foto che il più delle volte si assomigliano per luci, inquadrature ed espressione, ma in questo caso è diverso perché la Cunene ha un’ottima espressività e con qualche modifica di posa e posizionamento dei FLASH, ecco che le atmosfere hanno cambiato anima e stile.

E’ possibile vedere tutto il servizio anche nella mia pagina su BEHANCE…QUI

Qui di seguito tutte le foto accompagnate da un chiarissimo schema del posizionamento dei FLASH in base al soggetto.

SCHEMA A (con luce soffusa): In questo primo caso, ho voluto ottenere ombre più leggere per dare maggiore risalto ai dettagli della modella. Ho posizionato i due flash (A e B) con un angolo di 45° circa rispetto al soggetto. Il FLASH A era rivolto al contrario rispetto al soggetto e puntava sul classico ombrello rovesciato, in modo da diffonderne la luce, mentre il FLASH B era con luce diretta (anche se con un leggero diffusore che non ho disegnato). Il FLASH B faceva da pilota e dettava la provenienza della luce principale.

SCHEMA B: In questo caso, ho voluto ottenere ombre più dure. Ho lasciato il FLASH A posizionato a 45° rispetto al soggetto. Sempre con finalità di diffusore, ma ne ho ulteriormente abbassato l’intensità mentre il FLASH B, diretto, l’ho posizionato al fianco del soggetto in modo da ottenere una luce parallela al fondale. Ecco i risultati.

Titolo: Octopus • Model & Hat Stylist: Cunene • Shot: Ettone © – All rights reserved

ALTRE MIE FOTO LE TROVI SU WWW.MESSAGGISOFISTICATI.COM

ALL RIGHTS OF THE PICTURES IN THIS PAGE ARE RESERVED – Don’t copy or publish anywhere without the written permission of the photographer.

TUTTI I DIRITTI DELLE IMMAGINI PUBBLICATE IN QUESTA PAGINA SONO RISERVATI – Non pubblicare o usare queste foto da nessuna parte senza il permesso scritto dal fotografo.

~ di messaggisofisticati su 19/10/2011.

3 Risposte to “Shooting con Cunene e schema luci flash”

  1. Ahhh, come ti ho già detto su Skype, le mie preferite son quelle in Silent Style…😉

  2. […] di seguito altri due scatti eseguiti con CUNENE la stessa sera in cui abbiamo scattato quelle con il POLIPO ROSSO. Un altro tipo di costume, più […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...