Finalmente qualcuno che lo dice…

PREMESSA: se c’è una cosa che mi fa piacere sentire quando qualcuno critica le mie foto e quindi la mia arte è che sono ironiche ma con stile ed eleganza… Ebbene sì, perché ultimamente nell’arte si tende a voler attirare l’attenzione a tutti costi con concepts splatter e trash che il più delle volte toccano il fondo ancora prima di arrivarci… Dopotutto la storia insegna che in passato i quadri dei GRANDI non erano fantastici perché pieni di organi genitali, sangue e budella, ma al contrario trasmettevano serenità, stile, eleganza e bravura… L’idea conta, per carità, e conta anche “stupire” ma questo funziona se dietro c’è un progetto che non è “gratuito” e buttato giù in pochi minuti come sicuramente avviene il più delle volte…

Per questo motivo sono più che contento che una volta tanto non sia solo io, comune mortale, a notare queste cose, ma anche chi ha voce in capitolo come  il mitico GLENN O’BRIEN (se non sai chi è cercalo su Google…), che sulle pagine di VANITY FAIR (n° 17 del 4 maggio 2011) risponde così ad una lettera di una lettrice:

[…]Frequento un gran numero di fiere d’arte e sono annoiato a morte da quella che definisco “arte della meraviglia”, quelle opere cioè che vengono realizzate al solo fine di attirare attenzione o per pubblicità. Di questi tempi l’arte è spesso in cerca di visibilità, e credo sia per questo motivo che molte fiere sono affollate da individui vistiti come pagliacci. Quando l’arte ha iniziato a legarsi alle performance abbiamo assistito a collaborazioni affascinanti, capaci di andare oltre i limiti delle varie tecniche…

…Ma la pubblicità non basta. Il gesto e l’assurdo non sono sufficienti. Non esistono validi sostituti in grado di prendere il posto dei valori estetici, della bellezza, dell’arguzia e del sublime. L’arte non è la scienza. Non si evolve, anche se cambia. Credo che la pittura, la scultura e la fotografia dispongano ancora oggi di infinite potenzialità. La buffoneria è invece un vicolo cieco. […]

Advertisements

~ di messaggisofisticati su 05/05/2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...