Vuole fare la modella…

UPDATE: febbrario 2017

Prendendo spunto dai primi secondi di un famoso spot anni ’80 (qui) e dalle continue richieste da parte di modelle che vorrebbero posare per me, approfitto dello spazio di questo blog per mettere grigio su nero (e non è un errore) le “regoline” per una felice convivenza tra fotografo e modella.

Il tutto parte da un presupposto: per mangiare ho a che fare professionalmente con la fotografia ma di tutt’altro genere. Per questo motivo le foto che vedi pubblicate sul mio sito messaggisofisticati.com , sul blog,  sulla pagina Facebook o su Instagram sono frutto di pura PASSIONE e scattate nel tempo libero.

Fare foto artistiche per passione ha i suoi lati negativi: non avere spazi adeguati, attrezzature all’avanguardia e soprattutto non AVERE abbastanza TEMPO a disposizione.

Fare foto artistiche per passione ha i suoi lati positivi: non ci sono clienti pretenziosi, zero paletti artistici e quando si fanno le foto, specie il sabato o la domenica pomeriggio, ci si può buttare a capofitto in un concept in totale RELAX e senza STRESS.

Ecco, tieni bene in mente RELAX e SENZA STRESS perché i punti che ti sto per elencare qui sotto e per i quali non ho mai fatto sconti e mai ne farò, sono stati redatti con una minima esperienza sul campo sia personale che collettiva al fine di non creare inutili NERVOSISMI, MALUMORI, INCAZZATURE e PERDITE DI TEMPO.

Se quindi sei una modella e vuoi “posare” per me leggi con attenzione, se invece sei un fotografo e vuoi prendere spunto, fai pure…

SE VUOI POSARE PER ME DEVI SAPERE CHE:

NB, mi sto rendendo conto che anche quando chiedo esplicitamente di leggere e sottoscrivere le regoline alcune di voi non le leggono fino in fondo e non rispettano i patti. Non offendetevi se poi non scatto con voi… Sono per la chiarezza e per la sincerità, se siete le prime a non esserlo non è colpa mia. Only gente motivata!

• Non faccio foto di nudo salvo progetti particolari, in tal caso te lo direi prima;

• Nelle mie foto faccio sempre indossare una camicia di seta che è un’ulteriore firma stilistica che mi contraddistingue (ne sono fornitissimo e non sarà un problema trovare quella della taglia giusta per te) tuttavia sono sempre bene accetti spunti e suggerimenti con aggiunte di complementi o capi particolari portati dalla modella;

• Essendo quello di Ettone un percorso artistico: i CONCEPT LI DECIDO E LI PROPONGO IO per vari motivi. Il primo è legale: i diritti delle foto son sempre di chi fa click e quindi è giusto che l’idea non sia tua. Il secondo è che mi sentirei a disagio a presentare le mie foto in un gruppo fotografico o a una rivista dicendo che le idee non sono mie. Sono aperto e disponibile alle idee altrui ma se hai idee tue che non combaciano con le mie il consiglio è di sviluppartele da sola o di pagare un fotografo perché ti fornisca la sua professionalità. Sono disponibile anche professionalmente ma a questo punto girerei l’impegno verso lo studio per il quale lavoro e bisognerebbe valutare il tutto da un altro punto di vista;

•Collaboro solo in TF (tu posi gratis e io ti scatto gratis) e con consegna delle uniche foto effettivamente elaborate secondo il mio stile (che possono andare da un minimo di UNA ad massimo di tantissime…);

•La mia fotografia è da intendersi con scopo artistico, è inutile pubblicare cento scatti tutti uguali dove la modella inclina di qualche grado la testa per cui se ti devi rifare completamente il book vai da un altro fotografo;

No ad amici, amiche, fidanzati, cani e gatti al seguito. SCATTO IN CASA (salvo casi particolari) e per puro amore della fotografia. Se diffidate della mia serietà (è umano) chiedete referenze a chi ha già lavorato con me, ma zero stress e distrazioni al seguito a meno che non sia un discorso rodato. Se no ci distraiamo, innervosiamo e se le foto vengon male poi date la colpa a me;

•Scatto solo nel weekend e ho tempi di attesa lunghissimi anche di anni (non è uno scherzo)… Ho una media di 7 shooting all’anno e non sono molti. Per questo motivo è capitato che qualcuna nel frattempo abbia cambiato mestiere… Non prendertela con me, ho una vita privata e devo lavorare per mangiare (anche se faccio il fotografo pubblicitario di professione non vivo con le foto in stile Ettone) per cui non c’è nulla di personale;

•Preferisco modelle alla portata di “viaggio” di max due ore dalla mia città (Alessandria) in auto o in treno. Se ti sposti in auto hai sicuramente un punto di vantaggio perché non dobbiamo tenere d’occhio l’orologio per paura di perdere il treno. NON DO RIMBORSO SPESE PER IL VIAGGIO in quanto anche il mio tempo e la mia attrezzatura hanno un costo e solitamente passo almeno tutte le sere di una settimana a post produrre gli scatti. Se abiti a più di due ore dalla mia città e probabilmente non ti chiamo è perché mi spiace far le cose “di corsa” e allo stesso tempo non mi reputo così “importante” da far stare una modella ore ed ore su un treno per venire da me. Sono onorato se pensi che non sia un problema, ma capiterà un’occasione per beccarsi con più facilità.

•Se sei una persona tipicamente umorale, ormonale, …ale e su duecento appuntamenti che prendi sei solita andare ad uno (che vada bene) o a trovar scuse all’ultimo minuto del tipo: “invasioni di cavallette giganti”, “sbarchi di alieni”, “morti improvvise di cani, gatti, criceti”, etc… sappi che difficilmente rimandato il primo appuntamento ce ne sarà un secondo. Fatto salvo giustificarti con una foto in cui sei ritratta in pigiama, seduta sul cesso con cagotto cronico… In tal caso anche se non fosse vero premierei la volontà e la sfacciataggine per aver fatto la foto… Scherzi a parte, posson capitare imprevisti da entrambe le parti ma tieni presente che per fare le foto a te ho sicuramente rimandato la possibilità di farle ad altre e quindi se non verrai, me lo DIRAI ALL’ULTIMO MINUTO e avrò perso un sabato “buono” dovrò inevitabilmente farti passare per ultima;

• Prima di accettare una collaborazione con me fatti un esame di coscienza e guardando il mio portfolio chiediti se prenderesti parte a tutti i concept che hai visto. Se anche solo uno dei concept ti metterebbe a disagio allora significa che non sei in sintonia con il mio stile e che è meglio lasciar perdere. Faccio uso di alcuni elementi bondage, non penso che le mie foto siano propriamente bondage, ma se questo ti da fastidio, evitiamo la collaborazione;

•Alcuni dei miei concept sono FORTI, non ritengo siano da censurare (sono pubblicabili su Facebook), ma non sono servizi da prima comunione. Se pensi che il tuo criceto, il tuo vicino di casa, il tuo fidanzato, i tuoi amici, i tuoi parenti o i tuoi genitori vedendo le foto che faremo possano essere così turbati da farti venire voglia di toglierle, sappi che finito il servizio dovrai firmare una regolare liberatoria per la pubblicazione e che le toglierò solo se ti comprerai i diritti esclusivi di pubblicazione. In altri casi riflettici prima;

•Sono simpatico? Dicon di sì anche se con questo elenco di regoline so di essermi reso antipaticissimo. Ma credimi, se ti senti offesa da ciò che ho scritto e non ci vedi dietro la vera passione per la fotografia allora è meglio se non facciamo foto insieme… Non ne ho bisogno. Preferisco una che non fa la modella purché sia motivata!

•Se sei arrivata fin qui senza essere alterata con me e vuoi ancora azzardare uno shooting allora la prima cosa che puoi fare scrivendomi tramite i miei canali (mail, blog, facebook, etc…) è quella di indicarmi tre titoli di foto presenti nel mio portfolio ufficiale che ti hanno particolarmente colpito . In questo modo riuscirò a capire con più facilità cosa ti aspetti. Prima di scattare avremo comunque modo di dialogare in privato e ti proporrò le mie idee.

Aggiungo: massimo rispetto per chi si vuol far giustamente pagare per il servizio che offre. Non ho nulla in contrario ma dato che voglio vivermi questo tipo di foto come passione, cerco semplicemente di usare come merce di scambio la mia professionalità. Peace and love…

PS: sia chiaro, anzi, sia MOLTO CHIARO, che se mi contatta una “modella” oggi e per vari motivi per i quali non devo rendere conto a nessuno decido di scattarci DOMANI mentre “qualcuna” è in attesa da anni (per altri vari motivi per i quali non devo rendere conto a nessuno) e questa “qualcuna” si sente sorpassata, bypassata, scartata, odiata …ata perché si fa dei film mentali che non hanno motivo di esistere e magari vengo a sapere che questi “film” vengono anche proiettati sui grandi schermi, allora quella “qualcuna” non ha capito un bel niente del mio modo di operare e ritengo non abbia più niente a che fare con me. Peace and love…

 

facebook_messaggisofisticati copy

 www.messaggisofisticati.com

ALL RIGHTS OF THE PICTURES IN THIS PAGE ARE RESERVED – Don’t copy or publish anywhere without the written permission of the photographer.

 TUTTI I DIRITTI DELLE IMMAGINI PUBBLICATE IN QUESTA PAGINA SONO RISERVATI – Non pubblicare o usare queste foto da nessuna parte senza il permesso scritto dal fotografo.

Advertisements

~ di messaggisofisticati su 09/10/2010.

3 Risposte to “Vuole fare la modella…”

  1. Ahahah!
    Altro che renderti antipatico… mi hai fatto spataccare per come hai scritto le tue “regoline”.
    Sai cosa mi stupisce? Ho posato per te e senza che leggessi le tue “regole” le sapevo e/o avevo capite da sola semplicemente perché ti conosco e mi fa addirittura strano che tu abbia dovuto scriverle: per me è scontata tale corretezza…

    (guarda sulla foto sul water col cagotto in pigiama potrei aver da narrarti – NON QUI – un episodio alcquanto divertente… legato al post della megagrigliata che hai letto nel mio blog).

    • Bhe, queste sono regoline che hanno avuto un certo successo su Modelshoot. Inevitabili in quanto ci sono comunque diversi tipi di accordi tra fotografo e modella e dato che non avevo voglia di scriverle in pvt ogni volta che una modella mi contattava, ho fatto che scriverle nel profilo invitando così tutti a leggerle.
      Da quando ho ricevuto anche contatti direttamente tramite il sito ho deciso di postarle anche qui…

      Cmq Dama non dare per scontata il buonsenso e l’educazione della gente. Non avevo dubbi che tu ne avessi, ma sebbene la mia esperienza in campo sia molto piccola potrei già raccontare parecchi aneddoti da sbellicarsi dal ridere… (ma che al momento mi avevo fatto venire soltanto il nervoso)…

  2. […] Le regoline che ho scritto per le “modelle” che vogliono posare per me funzionano alla […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...