Birdwatching

Ancora pochi giorni e poi spero di riuscire a tirare un sospiro di sollievo. E’ un periodo veramente nero, uno di quelli da segnare sul calendario e chi mi è vicino sa di cosa sto parlando. L’attesa è mille volte più snervante dell’azione, ti stanca, ti sfinisce a tal punto che non hai voglia di fare niente. Quando sei stanco per lo meno dormi… invece in queste condizioni non riesci nemmeno a fare quello.

Non me ne vogliano le modelle con cui ho fatto foto nelle scorse settimane e che, a parte uno o due scatti che ho già dato, sono in attesa che ne sistemi degli altri. Purtroppo stare davanti al monitor per ore è quasi una tortura. Ho bisogno di svagarmi e per questo ringrazio gli amici e le amiche (quelli veri) che a turno mi stanno tenendo compagnia.

Quando questa manca, come oggi, allora mi piace svagarmi a contatto con la natura. Dopotutto far foto agli uccelli o ai fiori richiede meno concentrazione che partorire concept con modelle anche se alla fine può risultare meno divertente. Diciamo che fare birdwatching è un po’ come andare a pesca… devi fissare un obiettivo, trovare il posto giusto, sistemarti in silenzio e poi attendere che la tua “preda” arrivi a tiro di macchina fotografica per immortalarla nel tuo “rullino digitale“.

A volte va male… a volte si è fortunati. Oggi ho puntato ai gruccioni, uccelli variopinti dal becco lungo che sono soliti fare nidi in pareti di roccia o di terra poiché come i rondoni hanno una coda e delle ali lunghe e fanno fatica a spiccare il volo da raso terra. Per questo motivo è difficile vederli anche sugli alberi. Si nutrono di insetti e volano molto alti… quasi sempre in gruppo… Avevo notato, nei giorni scorsi, che sulla cima di una collina erano soliti sfruttare alcuni cespugli con rami secchi come punto per riposarsi così oggi mi ci sono avvicinato quatto quatto, ho scelto una postazione all’ombra ad una distanza di circa 3 metri (purtroppo la mia attrezzatura non permette distanze maggiori) e mi sono accovacciato ad attendere che ritornassero. Il mimetismo non è la mia arma migliore anzi ero particolarmente in vista, per cui temevo non tornassero e invece dopo una ventina di minuti (che per me sono stati di puro relax) eccoli tornare e posarsi (per culo) proprio sui rami prescelti… e così ho scattato numerose foto… una tra tutte quella qui sotto…

Spero che questa ventata di colore porti notizie positive al più presto…

Titolo: Gruccioni • Shot: Ettone © – All rights reserved

Se ci clicchi sopra si ingrandisce…

ALL RIGHTS OF THE PICTURES IN THIS PAGE ARE RESERVED – Don’t copy or publish anywhere without the written permission of the photographer.

TUTTI I DIRITTI DELLE IMMAGINI PUBBLICATE IN QUESTA PAGINA SONO RISERVATI – Non pubblicare o usare queste foto da nessuna parte senza il permesso scritto dal fotografo.

www.messaggisofisticati.com

~ di messaggisofisticati su 07/08/2010.

2 Risposte to “Birdwatching”

  1. Bellissima Etto, vedrai che le notizie positive arriveranno, continua a scattare.. presto ci vedremo. ti abbraccio😉

  2. Non può piovere per sempre.😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...