La maschera che portiamo

Anche se il caldo è PAZZESCOOOO e la voglia di creatività sta a me come un fiscre sta a un brustz (lo so, sto impazzendo pian piano) ho provato a mettere in pratica un’idea che avevo in testa da un po’… Un concetto che esprimesse senza troppi fronzoli quanto ogni giorno la gente (tra cui metto anche te, me, noi, voi, essi e soprattutto loro) indossi panni che non gli appartengono e maschere che rendono le nostre espressioni e soprattutto la nostra facoltà di decidere, prive di quell’IO filosofico tanto ricercato sin dalla notte dei tempi.

Prima che il mac vada in ebollizione chiudo questo post e inserisco la foto. Come sempre commenti, se fatti con cognizione (aka vedi post qui sotto), sono bene accetti. Delle boutade me ne fotto altamente per cui puoi pure risparmiarti la fatica di scrivere.

Titolo: We always have a mask • Model: EvelynDarling • Shot: Ettone © – All rights reserved

ALL RIGHTS OF THE PICTURES IN THIS PAGE ARE RESERVED – Don’t copy or publish anywhere without the written permission of the photographer.

TUTTI I DIRITTI DELLE IMMAGINI PUBBLICATE IN QUESTA PAGINA SONO RISERVATI – Non pubblicare o usare queste foto da nessuna parte senza il permesso scritto dal fotografo.

www.messaggisofisticati.com

~ di messaggisofisticati su 17/07/2010.

4 Risposte to “La maschera che portiamo”

  1. Sul tema delle maschere mi trovi sempre interessato.
    Anche se in misure molto diverse, praticamente chiunque ne indossa una… E il più delle volte, inconsapevolmente.
    A volte la maschera è indossata da così tanto tempo e cosi a lungo che non ha più senso definirla tale, ma piuttosto un altro aspetto di noi stessi.
    E la costruzione e l”elaborazione dielle maschere è un processo affascinante da studiare.
    Spaziando con la fantasia, immagino cosa sarebbe possibile vedere se si potesse disporre – che so – di un paio di occhiali che ci consentissero di attraversare la maschera degli altri.

    Ps come sempre, gran bella immagine.

  2. La Maschera che portiamo non è dissimile, secondo me dal concetto del “vero nome”… Chi conosce veramente il tuo “vero nome”? Solo quelle persone con cui non devi portare la maschera… ma forse son troppo criptica!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...