Gabriele Rigon… e il bianco e nero

Ti ho mai parlato del perché faccio poche foto in bianco e nero? Son sicuro di sì, ma mi piace ripetere il concetto, soprattutto quando posso amplificarlo con un esempio vero e proprio.

Ritengo che nella vita un fotografo debba scegliere un proprio percorso artistico stabilendosi una meta ben precisa anche se nel tragitto non dovrà chiudersi a guscio ma dovrà procedere osservando il panorama che lo circonda. Il risultato che raggiungerà al traguardo sarà una meta che gli dovrà appartenere creativamente e stilisticamente al fine di diventare il più possibile originale e quindi “riconoscibile”. Esistono quindi molte strade per un fotografo che è sulla linea di partenza e come tutti i percorsi ve ne sono di più difficili (tortuosi, in salita, pieni di pericoli) e di più facili  (pianeggianti, privi di grossi pericoli, ma quasi sempre affollati e a rischio ingorgo). Chi sceglie questi ultimi sa che potrà godere di un maggiore supporto morale, ma sa anche che per uscire dal branco dovrà lottare, distinguersi in mezzo ad altri milioni di automobilisti…

Ecco, chi fa foto in bianco e nero segue la strada più facile! E proprio perché una banale foto a colori, virata in bianco e nero diventa una discreta foto (e questo suona quasi come un numero di magia) esistono milioni di fotografi nel mondo che sfruttano tale trucchetto per farsi e farci “andare bene” i loro scatti più banali…

Capirai quindi che “uscire dal gruppo” come Jack non è facile e solo pochi e dico veramente pochi, riescono in tale intento… E ti dirò di più, quasi sempre ci riescono senza fuochi artificiali, effetti speciali, esplosioni, ma con la SEMPLICITA’, LA GRAZIA, LO STILE e LA RAFFINATEZZA… Uno di questi casi quasi unico e raro è quello del fotografo Gabriele Rigon, che ammiro e seguo da diverso tempo anche grazie al contatto che ha con alcuni dei miei più cari amici. In pratica è un “amico di amici” per dirla alla maniera di facebook.

Tutto questo non ha niente a che vedere con la segnalazione che voglio farti che ovviamente riguarda prettamente la sua fotografia che al 90% sviluppa in bianco e nero e che oserei definire ELEGANTE, FINE, LEGGERA: di ATMOSFERA. Un tocco di classe che non puoi perderti… Per cui corri a vederti il suo sito ufficiale!

SITO UFFICIALE

Le foto qui sotto sono di Gabriele Rigon, tutti i diritti e i rovesci sono suoi.

Tutti i diritti delle immagini sono di Gabriele Rigon – All rights reserved.

———————————————

 www.messaggisofisticati.com

ALL RIGHTS OF THE PICTURES IN THIS PAGE ARE RESERVED – Don’t copy or publish anywhere without the written permission of the photographer.

 TUTTI I DIRITTI DELLE IMMAGINI PUBBLICATE IN QUESTA PAGINA SONO RISERVATI – Non pubblicare o usare queste foto da nessuna parte senza il permesso scritto dal fotografo.

facebook_messaggisofisticati copy

~ di messaggisofisticati su 29/04/2010.

3 Risposte to “Gabriele Rigon… e il bianco e nero”

  1. Condivido le tue considerazioni sul bianco e nero… e sul fatto che – spesso, anche se non sempre – una foto in bianco e nero è più “furba” di una a colori.
    Direi che tu, grazie a un certo gusto nelle inquadrature e nella postproduzione, sei una felice eccezione.
    Per quanto riguarda Rigon, complimenti per al scelta dell’immagine d’apertura: la donna sembra sbocciare da un fiore.

    • e indovina chi è la modella in quella foto? La mitica Perla…😉

  2. Penso sia tremendamente difficile fare una foto fatta bene in bianco e nero quanto una a colori, tutto dipende dalla capacità di scrittura del fotografo a interpretare e cogliere il soggetto che sta fotografando..

    Intanto per fare un bel B&N bisogna averlo già deciso prima di scattare, valutare le luci e il rapporto tra masse di chiaro e scuro … non basta una semplice conversione per rendere piacevole una fotografia.

    La prima e la quarta foto sono fantastiche..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...